Programma:

Le intolleranze alimentari nuova frontiera della medicina conservativa, rappresentano uno snodo essenziale nei meccanismi di squilibrio pre patologici e patologici. Quale ruolo giocano le condizioni soggettive, psicologiche, immunitarie e costituzionali nella dinamica tra l’uomo ed il suo alimento. Una panoramica d’approccio multidisciplinare che risponde alla complessità del tema con strumenti graduati e provenienti da diverse discipline mediche. L’approccio omeopatico, quello fitoterapico e la complessità degli aspetti psicologici nel rapporto con il cibo.
Il ruolo degli enzimi.
Le pratiche terapeutiche crossover ed integrate.

Relatori:

Dott.ssa Rosa Femia
Medico Chirurgo, specialista in Idroclimatologia medica, reg. degli Omeopati, Agopuntori e Omotossicologi dell’Ordine dei Medici della Provincia di Catanzaro, Esperta in Fitoterapia

Dott.ssa Stefania Graziosi
Medico Chirurgo, specialista in Endocrinologia, specialista in Patologia Generale, Esperta in Omeopatia e SAT- terapia

Dott. Marco Lombardozzi
Medico Chirurgo, Esperto in Omeopatia, Psicoterapeuta, esperto in Psicologia giuridica

Posto: Hotel Fortyseven - Via Luigi Pietroselli, 47 00186 Roma